Tavola disegno 1 copia

AlmavivA alla guida della seconda fase dei Pilot Test per il progetto di ricerca europeo FORENSOR

AlmavivA alla guida della seconda fase dei Pilot Test per il progetto di ricerca europeo FORENSOR

17-12-2018

Il 3 e 4 dicembre protagonista AlmavivA con la Città di Chiusi e il comando della Polizia Municipale

Il 3 e 4 dicembre è iniziata la seconda fase dei Pilot Test del progetto Europeo FORENSOR, call security del programma Horizon 2020, che ha visto protagonista AlmavivA con la Città di Chiusi e il comando della Polizia Municipale. Durante il test è stata dispiegata la rete di telecamere FORENSOR (VSN), il cui elemento principale di innovazione è il nuovo sensore ottico – nell’ultima e finale release - ultra-low-power, low-cost, Wi-Fi, con intelligenza a bordo avente valenza forense in grado di riconoscere autonomamente specifici eventi criminosi e di generare allarmi e prove video da inviare ad un nodo gateway, il quale comunica via Internet con la centrale di controllo, a cui invia ogni prova raccolta.

Di grande spessore è il contributo di AlmavivA, che ha disegnato e realizzato il sistema software centrale e il protocollo di comunicazione con i gateway, che permetterà di fruire di questa nuova tecnologia, consentendo di definire le singole attività di indagine, di configurare la rete di sensori remota, di ricevere gli allarmi e di conservare le evidenze raccolte, immagini e video, per darne l'accesso alle forze dell'ordine.

Durante i test a Chiusi è stato effettuato un monitoraggio di una casa privata, con la rete di sensori dispiegata in modo da identificare possibili tentativi di accesso non autorizzato a piedi e con automezzi, simulato dal partenariato di progetto. Sono state raccolte più di 120 prove video: tentativi di effrazione, scavalcamenti di cancellate, ingresso da finestre. I risultati sono ora all’attenzione dei ricercatori del progetto per analizzare le performance della nuova piattaforma di supporto alla lotta al crimine. Altre campagne di test sono previste tra gennaio e febbraio, da Valencia a Lisbona, da Capo Verde alla Grecia. A Chiusi ci sarà un nuovo field test a fine gennaio per monitorare una pista rurale e per identificare altri comportamenti criminosi.

Per maggiori informazioni, vai al sito del progetto FORENSOR