Gestiamo la complessità per semplificare il Paese

Negli ultimi anni la Pubblica Amministrazione ha intrapreso un importante processo di rinnovamento e modernizzazione. AlmavivA lavora ogni giorno al suo fianco per la trasformazione digitale del Paese, promuovendo nuove opportunità di relazione tra istituzioni e cittadini, in termini culturali e operativi, in linea con i principi dell’Open Government. Parole d’ordine: accessibilità, trasparenza, interoperabilità.

Il Sistema Pubblico di Connettività rappresenta la porta verso il futuro. Finalmente a cittadini e aziende si apre la possibilità di interagire con la Pubblica Amministrazione in modo facile, veloce, innovativo.

La svolta digitale del Paese, oggi

La strada verso l’effettiva attuazione dell’Agenda Digitale e verso la trasformazione delle amministrazioni centrali e locali passa attraverso il Sistema Pubblico di Connettività, così come impostato da AgID e Consip in coerenza con la Strategia Europa 2020.

Con procedure rapide ed efficienti che razionalizzano tempi e costi, AlmavivA sviluppa servizi digitali incentrati sul cittadino in questa nuova cornice nazionale, che definisce infrastrutture tecnologiche, regole e strumenti per una nuova PA, garantendo coordinamento e interoperabilità dei sistemi informativi.

Gli strumenti finanziari e contrattuali ci sono. Ci sono le tecnologie, ci sono le buone pratiche. Dalle amministrazioni centrali alle regioni, dalle città metropolitane al piccolo comune, l’adesione delle amministrazioni ai contratti quadro SPC è facile, garantisce elevati standard qualitativi e notevoli risparmi. Vuoi saperne di più?

SPC - Lotto 3 Sistema pubblico di connettività

Innovazione digitale per la sinergia tra le Amministrazioni.

SPC - Lotto 4 Sistema pubblico di connettività

Modalità innovative e nuovi canali digitali per il dialogo tra Amministrazioni e Utenti.

Qualche numero dell’esperienza AlmavivA

2.7 mln

pensioni erogate

3.2 mln

posizioni assicurative di dipendenti pubblici gestite

7.200

capitoli di spesa, 1.000 di entrata e circa 2.800 decreti di variazione alle scritture di bilancio gestiti per ogni esercizio finanziario della Ragioneria Generale dello Stato e della Corte dei conti

18.000

questionari e 15.000 rendiconti gestiti all'anno per 8.500 enti gestiti dai sistemi della Corte dei conti, area “Finanza Locale”

3.500

dipendenti gestiti all’anno dai sistemi della Corte dei conti, area “Risorse Umane”

25 mln

cedolini emessi ogni anno per oltre 1.9 mln dipendenti pubblici con il sistema centralizzato per il pagamento delle retribuzioni al personale delle PA (NoiPA)

75.000

dipendenti, 800.000 docenti, 7 mln di alunni e 25.000 sedi scolastiche gestiti dal sistema informativo dell’Istruzione

oltre 2 mln

visti emessi all’anno dall’Italia grazie alla gestione del Sistema VIS, per lo scambio di dati sui visti di ingresso nello Spazio Schengen tra gli Stati partecipanti

Altro

1.5 mln

Aziende Agricole gestite con il “Fascicolo Aziendale”

€ 5 mld

contributi comunitari controllati ed erogati ogni anno

200.000

parcelle controllate annualmente

100%

domande PAC 2018 presentate in formato grafico

5.000

uffici territoriali collegati via web

3.000

punti d’informazione al cittadino

5.000

incendi boschivi monitorati ogni anno

2.000

Comuni che ricevono i dati geografici sugli incendi boschivi

Altro

oltre 1.7 mln

dichiarazioni di volontà alla donazione degli organi registrate

72.000

unità di emocomponenti scambiati tra le regioni (2011)

15 mln

carte Sanitarie (CRS/CNS) prodotte e consegnate ai cittadini lombardi

oltre il 60%

cittadini lombardi che hanno fornito il Consenso Informato alla creazione del Fascicolo Sanitario Elettronico

oltre l'80%

referti trattati in modo elettronico, firmati digitalmente e disponibili per il Fascicolo Sanitario Elettronico

Altro

AlmavivA per lo sviluppo del patrimonio informativo dello Stato

Che si parli di contabilità e fiscalità, beni culturali, difesa, salute, agricoltura o previdenza, AlmavivA collabora da sempre allo sviluppo del patrimonio informativo dello Stato, accompagnando le amministrazioni nel loro processo di crescita digitale.

Scopri di più

eNology, in difesa del vino. Made in Italy.

La tracciabilità del vino garantisce qualità e sicurezza al consumatore e coadiuva il lavoro degli organismi di vigilanza nella repressione delle frodi

I nostri clienti:

Equitalia Servizi

Ministero degli Affari Esteri

Ministero della Giustizia

Corte dei conti

Ministero dell’Interno

Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca

Poligrafico e Zecca dello Stato

Ministero per i Beni e le Attività Culturali

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Consip

Sogei

Ministero dell’Economia e delle Finanze

Anac

INPS

INAIL

Altro

AGEA

Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari, Forestali e del Turismo

ICBP - Istituto Centrale Banche Popolari

CUFAA - Comando Carabinieri unità forestali, ambientali e agroalimentari

Enti Vigilati - ISMEA - Istituto di Servizi per il Mercato Agricolo Alimentare, CREA - Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria

Regioni - Sicilia, Piemonte, Calabria, Lazio

Organismi Pagatori Regionali

AdT – Agenzia del Territorio

Altro

Lombardia Informatica

Regione Calabria

Ministero della Salute

Centro Nazionale Trapianti (CNT)

CRIVIB – Centro per la Ricerca e Valutazione dei prodotti Immunobiologici

Centro Nazionale Sangue

Ministero della Sanità Turchia

Altro

Approfondimenti

Company Profile

PDF

Light Company Profile

PDF

Mercati

TelCo e Media

Mercati

Pubblica Amministrazione Locale